I vantaggi dell’ottone per i rubinetti della cucina: guida alla scelta

Al giorno d’oggi, la rubinetteria per la cucina è disponibile in diversi materiali, dall’acciaio agli inserti in plastica, fino all’intramontabile ottone.

Prima di considerare i vantaggi che l’installazione di rubinetti in ottone per cucina può offrire, è bene fare una premessa: un elemento come un rubinetto rappresenta un investimento a lungo termine per aggiungere comfort e praticità nella vita quotidiana. Proprio per questo motivo la scelta del materiale più adatto per la rubinetteria non deve limitarsi all’estetica, ma essere ponderata anche in base ad altri fattori, come sostenibilità, durata, manutenzione e funzionalità.

Di conseguenza, anche se, per esempio, i rubinetti in acciaio, rappresentano una buona alternativa, in quanto longevi ed esteticamente attraenti grazie al loro aspetto elegante, il solido ottone rimane tuttavia una delle soluzioni più gettonate per la rubinetteria della cucina, grazie ai numerosi vantaggi che offre.

I vantaggi dei rubinetti in ottone per cucina

La rubinetteria per cucine in ottone presenta una longevità, una resistenza alla corrosione e al calore e una facilità di manutenzione uniche: l’ottone è infatti un materiale molto resistente e durevole, che non si usura per molti anni. Optare per rubinetti in ottone per cucina significa dunque migliorare le attività quotidiane, potendo contare su sicurezza e comodità di utilizzo.

Nella composizione chimica dell’ottone, inoltre, non è incluso il ferro, caratteristica che li rende particolarmente resistenti alla corrosione; di conseguenza, non c’è alcuna possibilità che arrugginiscano, il che garantisce la qualità e la durata dei prodotti nel lungo periodo.

Ancora, la facilità di manutenzione che li distingue rende i rubinetti in ottone per cucina la scelta più pratica: eventuali macchie possono essere trattate semplicemente utilizzando un panno morbido e dell’acqua, e la finitura sembrerà subito come nuova anche dopo molto tempo.

Inoltre, l’ottone è antibatterico, dimostrandosi così un materiale perfetto per ambienti, come la cucina o anche il bagno, in cui è richiesta la massima igiene.

Dal punto di vista estetico, i rubinetti in ottone sono perfetti per aggiungere eleganza all’ambiente, dimostrandosi anche molto versatili. L’ottone è un materiale caldo (grazie alla presenza di rame nella sua composizione), che offre allo spazio una luminosità tenue e contribuisce a creare un’atmosfera invitante e accogliente. Un discorso che vale soprattutto nel momento in cui si sceglie di installare un rubinetto da cucina in ottone anticato, che unisce comfort e facilità di utilizzo con un’estetica sofisticata e senza tempo, indicata soprattutto per cucine in stile tradizionale e, in particolare, in stile rustico. I rubinetti per cucina in ottone anticato, tuttavia, si integrano facilmente anche con un design più moderno, aggiungendo raffinatezza e fascino allo spazio.

Ottone cromato: l’alternativa giusta per le cucine classiche e moderne

Che colore è l’ottone cromato? Questa è la domanda che molti clienti pongono ai progettisti nel momento in cui viene loro proposto di installare rubinetti per cucina in ottone cromato. Di fatto, l’ottone cromato da un punto di vista squisitamente estetico può essere di diversi colori, a seconda della finitura che viene applicata, rivelandosi quindi indicato per la rubinetteria della cucina, così come per quella del bagno, proprio in virtù della sua incredibile versatilità.

La cromatura viene effettuata attraverso un procedimento galvanico, tramite il quale sul prodotto viene applicato, mediante elettrolisi e per uno spessore di pochissimi micron, del cromo. Il risultato è un rubinetto che coniuga tutte le qualità tipiche dell’ottone con una lucentezza che solitamente si ritrova nella rubinetteria in acciaio e, proprio per questo motivo, i rubinetti cromati vengono proposti nell’ambito della progettazione di una cucina in stile classico, alla quale aggiungono un tocco di ricchezza e prestigio in più, così come di una cucina in stile moderno e contemporaneo, che grazie alle linee minimal esalta la brillantezza della cromatura.

La Collezione Classic Line di Porta&Bini rappresenta un perfetto esempio di come la rubinetteria in ottone per cucina possa coniugare tradizione e innovazione: il progetto di design da cui nasce la linea, che include diversi tipi di prodotti, dai rubinetti a muro ai rubinetti monocomando, ha infatti origine nel desiderio di trovare un connubio tra forme ed effetti tradizionali e soluzioni innovative tipiche di un ambiente cucina contemporaneo. Ogni elemento della linea classica testimonia l’attenzione verso la tradizione e l’artigianalità, mentre le forme e le proporzioni degli elementi sono state sapientemente pensate per garantire un impatto visivo di lusso.